Conferenza Stampa a Piazza del Gesù e Manifestazione

Mercoledì 30 gennaio alle ore 12 si terrà una conferenza stampa presso il presidio permanente di piazza del Gesù. Manifestazione, indetta per venerdì 1 febbraio, alle ore 17, con un corteo di cittadini che sfileranno per le vie del centro, da piazza del Gesù a piazza del Plebiscito.
30 gennaio 2008 - Assise Cittadina per Bagnoli

Mercoledì 30 gennaio alle ore 12 si terrà una conferenza stampa presso il presidio permanente di piazza del Gesù, per presentare la manifestazione regionale organizzata dall'assemblea del presidio, che raggruppa la pluralità dei soggetti in lotta per una diversa politica dei rifiuti in Campania (Rete Campana Salute ed Ambiente, Meet-up di Beppe Grillo, Assise Cittadina per Bagnoli, Assise di Palazzo Marigliano, RdB, Cobas, Wwf, Presidio contro la discarica dei Pisani, movimenti dei disoccupati, centri sociali, comitati di quartiere, presidi regionali,etc.)

La manifestazione, indetta per venerdì 1 febbraio, alle ore 17, consisterà in un grande corteo di cittadini che sfileranno per le vie del centro, da piazza del Gesù a piazza del Plebiscito, recando sacchi di rifiuti differenziati da conferire sotto la sede della Prefettura. Si intende così significare che i cittadini campani sono ben decisi ad effettuare la raccolta differenziata, a fronte di istituzioni locali latitanti e di un commissariato di governo impegnato solo ad aprire nuovi sversatoi con metodi brutali in deroga a tutte le norme di salvaguardia ambientale (come testimoniano le cariche comandate dalle truppe del commissario De Gennaro contro le popolazioni di Marigliano).
L'iniziativa intende inoltre testimoniare la volontà dei cittadini di tutta la regione di non essere più disposti a subire le reiterate scelte criminali dei governanti e della classe politica, di essere concretamente solidali con tutte le popolazioni in lotta contro l'apertura di vecchie e nuove megadiscariche (in realtà megasversatoi) ed inceneritori, di pretendere unitariamente l'attuazione di misure concrete ed immediate per la riduzione dei rifiuti, l'avvio della raccolta differenziata porta a porta, la revisione del piano rifiuti secondo modalità democratiche ispirate alla filosofia rifiuti zero.

Facciamo appello a tutti i comitati e le popolazioni regionali in lotta perchè rompano l'assedio in cui la repressione poliziesca del commissariato li stringe e portino la loro protesta nel cuore di Napoli, facendo sentire la loro voce con decisione e fermezza nelle strade e sotto i palazzi del potere.

Il presidio permanente di piazza del Gesù, costituito sabato scorso con un'assemblea pubblica, svolge tutti i giorni dalle 9 alle 21 attività di controinformazione e cordinamento delle iniziative di protesta e proposta dal basso sulla questione rifiuti.

Per contattare il presidio recarsi a piazza del Gesù o scrivere a presidioambiente@gmail.com

Assise Cittadina per Bagnoli
http://assisebagnoli.blogspot.com

Powered by PhPeace 2.4.1.62